Impasto

Sei Cereali più

Il segreto del nostro impasto lievitato fino a 72 ore è la nostra speciale miscela di farine denominata 6CerealiPiù®.

Questo mix di farine di 6 cereali più lino, soia, pasta madre e pochissimo lievito aggiunto, grazie alla lunga lievitazione, garantisce un’altissima digeribilità e quindi una pizza leggera e fragrante.

La stessa pizza ha reso celebre un altro marchio, Opulentia, per il quale sforniamo quotidianamente pizza bianca da farcire con i migliori ingredienti per i due punti vendita al Pigneto e in Prati a Roma.

Scopriamo insieme le proprietà dei nostri cereali:

Grano | Opulentia

Il grano o frumento (Triticum) detto anche tritico è un cereale di antica coltura e si divide in due tipi (classificazione che avviene in base alla difficoltà di macinazione): grano tenero (che risulta facilmente frantumabile) da cui si ricava la farina, e grano duro (che oppone una maggiore resistenza allo sbriciolamento) da cui si ricava la semola. Nel nostro impasto vengono miscelati entrambi i tipi di grano.

Kamut | Opulentia

Kamut è un marchio registrato di qualità il cui nome preserva e designa esplicitamente una particolare e antica varietà, mai ibridata né incrociata, di grano duro egiziano. Noto anche come Khrosan, il cereale appartiene alla famiglia delle graminacee e alla specie del grano duro (Triticum durum).

Il grano Kamut possiede un elevato potere energetico e calorico, perciò è consigliato a tutte le persone che praticano attività sportive, ai bambini in fase di crescita e a tutte le persone anziane. Le calorie apportate da 100 grammi di grano Kamut sono maggiori di quelle conferite da 100 grammi di grano comune. Inoltre, il Kamut è ricco di selenio, magnesio, zinco, vitamina E, lipidi ed acidi grassi.

Farro | Opulentia

Il farro, nome comune usato per tre differenti specie del genere Triticum, rappresenta il più antico tipo di frumento coltivato e utilizzato dall’uomo come nutrimento fin dal neolitico.

Da un punto di vista nutrizionale la farina di farro è particolarmente ricca di proteine (15,1 g/100 grammi di farina) e di vitamine del gruppo B nonché di sali minerali magnesio, ferro, calcio e zinco. Il magnesio, presente in misura elevata, facilita l’utilizzazione dell’insulina e migliora l’attività contrattile dei muscoli, evitando così la comparsa dei crampi (molto utile agli sportivi).

Il farro contiene inoltre un aminoacido essenziale mancante o carente in molti altri cereali: la metionina, coinvolta nella sintesi di carnitina, cisteina, lecitina, taurina, fosfatidilcolina ed altri fosfolipidi.

Segale | Opulentia

La segale è una pianta erbacea originaria dell’Asia Minore, appartenente alla famiglia delle Poaceae (o Graminacee). È uno dei cereali classici dell’antichità. Si suppone che la sua origine risalga a 2000 – 3000 anni fa nei campi di grano dell’Asia minore dove cresceva inizialmente come erbaccia e dove era diffusa in coltivazioni miste.

La segale è un cereale che negli ultimi anni ha preso sempre più piede nell’ambito di un’alimentazione sana. A differenza del frumento, contiene un glutine con bassa attitudine panificatoria. Sul piano nutrizionale si può evidenziare un elevato contenuto di sali minerali. In ordine decrescente: fosforo, potassio, magnesio, calcio, zinco, rame, manganese e ferro (equivalenti). Le vitamine maggiormente contenute sono: PP, E, B5, B1, B6. Le popolazioni che consumano in grande quantità la segale sono difficilmente afflitte da problemi cardiovascolari, infatti sembra che la segale sia in grado di fluidificare il sangue e mantenere le arterie elastiche.

Avena | Opulentia

L’avena (Avena sativa) è una pianta erbacea della famiglia delle Poacee (o Graminacee) da cui si ricava un cereale in chicco ricco di proprietà benefiche. Da un punto di vista nutrizionale l’avena abbassa il colesterolo cattivo (LDL), aumenta il metabolismo basale, il senso di sazietà (grazie alle fibre solubili) e rallenta inoltre l’entrata in circolo del glucosio: determinando un indice glicemico inferiore di tutto il pasto.

La farina d’avena è particolarmente ricca di triptofano (185g per 100g di prodotto finito), un amminoacido essenziale precursore della serotonina (neurotrasmettitore che ha un ruolo importante nella regolazione dell’umore e del sonno). Si distingue in particolare per un elevato contenuto di proteine, grassi, fibre solubili (dal 12 al 14%) e carboidrati a basso indice glicemico; contiene inoltre lisina, fosforo, potassio e vitamine (B1, B2, PP, D e Carotene).

Riso | Opulentia

Il riso è un cereale costituito dalla cariosside della Oryza sativa, una pianta erbacea annuale appartenente alla famiglia delle Graminacee. Il riso, fra tutti i cereali, è l’alimento più completo: 100 g forniscono circa 330 chilocalorie con un notevole contenuto di fibra e vitamine, oltre a vari sali minerali.

La sua digeribilità è superiore a quella degli altri cereali, tanto da essere assimilato in 60/100 minuti. Il riso contiene acidi grassi essenziali: acido linoleico e acido linolenico.. Ha un rapporto sodio/potassio di 5 mg di sodio ogni 100 di riso, e 9 mg di potassio. Il riso è privo di glutine e quindi è un alimento prezioso per i soggetti celiaci e nelle allergie alimentari.

Nel nostro Paese rappresenta un importante, ma spesso sottovalutata, alternativa al frumento, mentre in Giappone ed in Cina fornisce mediamente circa la metà delle calorie quotidiane.

Seguici su Facebook
Lascia una recensione
ci trovi anche su